Area Riervata  

   

 

   

 

Chi siamo


Il Centro di Formazione "Missione Cuore Training & Formazione srls" pur essendo un'azienda giovane e dinamica, vanta un'esperienza decennale nel campo dell'emergenza sanitaria e nella formazione. Il centro nasce sull'entusiasmo di alcuni professionisti che nel 2013 creano un piccolo progetto PAD - Public Access Defibrillation - affinchè la nostra piccola cittadina possa essere dichiarata "Città Cardio Protetta" con l'installazione di 7 DAE, il primo già consegnato ad una scuola, e un esercito di cittadini da formare e abilitare all'uso del DAE. L'eccellenza nella formazione, in tema di rianimazione cardio-polmonare ed emergenze cardiologiche che tutto il mondo scientifico riconosce, è rappresentata dall'American Heart Association (AHA) la più grande Società Scientifica mondiale, organizzazione statunitense fondata nel 1915 non a scopo di lucro. L'AHA fa parte del Consensus Internazionale, l'International Liaison Committee on Resuscitation ( ILCOR ), che dal 1992 riunisce le maggiori organizzazioni scientifiche per la creazione e l'aggiornamento delle linee guida internazionali in tema di rianimazione cardio-polmonare ed emergenze cardiologiche. Oggi questo centro ha ottenuto il riconoscimento di Training Site Center Authorized American Heart Association. Tale riconoscimento riconosce il nostro Centro e la nostra formazione "High Quality" e ci permette di rilasciare certificazione dell' American Heart Association con validità di due anni riconosciuta sia a livello nazionale che internazionale

I nostri obiettivi


L'implementazione nella città di Avetrana, di strategie, intese a ridurre l'incidenza di morte improvvisa cardiaca. Si stima che ogni anno in Italia muoiano di morte improvvisa circa 100.000 persone 1 ogni 1000 abitanti. Si tratta di un decesso che avviene in modo istantaneo, in apparente assenza di qualsiasi sintomo o comunque entro un’ora dall’inizio della sintomatologia acuta riferibile al cuore (dolori toracici, palpitazioni....) e colpisce soggetti in pieno benessere. Pertanto, può colpire chiunque, in qualsiasi momento, in casa, per strada o sul luogo di lavoro e l’unica terapia in grado di far ripartire un cuore fermo è la defibrillazione cardiaca. La comunità scientifica internazionale ha dimostrato che tale terapia risulta tanto più efficace quanto prima viene messa in atto in tempi rapidi: in particolare la ripresa è massima quando la defibrillazione viene erogata entro i primi 3 minuti dall’esordio dell’arresto cardiaco.

La svolta in Italia arriva nel 2001 con un dls che autorizza “il personale non sanitario e sanitario non medico all’utilizzo dell’apparecchio semiautomatico”. Si tratta di una legge all’avanguardia in Europa, che apre uno scenario nuovo nel settore della rianimazione cardiopolmonare, con notevoli risvolti per l’attività della sanità italiana. La nuova legge, ma soprattutto le evidenze scientifiche rendono imperativo un impegno sostanzialmente nuovo della Sanità nell’ambito della rianimazione cardiopolmonare laica e richiedono l’adozione di un importante progetto nazionale nell’ambito della “catena della sopravvivenza”. La metafora della “catena della sopravvivenza” vuole esprimere in maniera chiara, come il susseguirsi armonico di una serie di interventi, strettamente collegati l’uno all’altro, consente di salvare molte vite.

Progetto che approda al Parlamento Italiano e approva il DL del 18 Marzo 2011 che consente alla ASL di giocare un ruolo di primo piano nella piena implementazione dei principi della “catena della sopravvivenza”. L’obiettivo prioritario del Centro di Formazione "Missione Cuore srl" appare fuori di dubbio la diffusione della cultura della Rianimazione Cardiopolmonare fra la popolazione. Il sistema 118 può essere tanto più efficace quanto più precocemente e correttamente allertato. Tutti i cittadini dovrebbero possedere l’ABC delle conoscenze per potersi rendere conto in tempi rapidi della reale situazione di emergenza (persona che ha perso coscienza, che ha un arresto cardiaco) per chiamare il 118 ed attivare la sequenza di interventi che, in una lotta contro il tempo, possono realmente salvare vite umane “cuori troppo sani o troppo giovani per morire”, interventi che consentirebbe loro di vivere ancora a lungo se precocemente trattati.

A questo si aggiunge, il recente Dlg del 2013 che obbliga per legge le società sportive a dotarsi di defibrillatori semiautomatici.
Il Ministro della Salute Renato Balduzzi ha, infatti, firmato nel 2013 uno specifico decreto in materia di salute e sport, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 20 luglio 2013, inerente nel dettaglio la dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di altri dispositivi salvavita e la disciplina delle certificazioni sportive non agonistiche e amatoriali. Secondo quanto sancito dal Decreto Balduzzi, le società sportive, sia dilettantistiche sia professionistiche, hanno l’obbligo di dotarsi di defibrillatori entro tempi stabiliti. Per le società sportive professionistiche il limite massimo entro il quale adeguarsi alla normativa è di 6 mesi dall’entrata in vigore del decreto. Le società sportive dilettantistiche, invece, hanno 30 mesi di tempo per uniformarsi alla legge, sempre a decorrere dall’entrate in vigore dello stesso decreto. Sono per il momento escluse dell’obbligo di legge attività sportive a ridotto impegno cardiocircolatorio, come bocce, biliardo, golf, pesca sportiva di superficie, caccia sportiva, sport di tiro, giochi da tavolo e simili.
Il Decreto Balduzzi contiene anche specifiche linee guida inerenti la dotazione e l’utilizzo di un defibrillatore. Il decreto prevede tra le altre cose la presenza sul posto di personale formato all’utilizzo del DAE pronto a intervenire in caso una persona sia colpita da arresto cardiaco. Il defibrillatore dovrà, inoltre, essere posizionato in un luogo facilmente accessibile, essere adeguatamente segnalato, e naturalmente dovrà essere perfettamente funzionante.

I nostri istruttori


Il Centro di Formazione "Missione Cuore srl" si avvale di collaboratori esperti, formato da personale sanitario e non, con lunghi percorsi formativi e certificazione Internazionale AHA di Istruttore di base o avanzato. Sono in grado di formare e preparare sia il cittadino che il personale sanitario addetti all'emergenza. Utilizzano esclusivamente materiale didattico e manuali AHA originali, utilizzando l’innovativa metodologia didattica per l’apprendimento e certificata dall'A.H.A., Practice While Watching, che permette l’apprendimento di ogni sequenza e tecnica in modo immediato e duraturo. L’assistenza continua dell’Istruttore permette inoltre il feedback diretto durante tutto l’addestramento.

   
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
27
28
29
30
31
   
© Missione Cuore - Training&Formazione - P.I. 03076690738

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser e continuando a navigare l'utente accetta i coockies rilasciati. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sull'uso dei cookie

Il sito web Missione Cuore utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da Missione Cuore e su come gestirli.

Definizione

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine “cookie”.

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

  • Cookie strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito Missione Cuore e sono utilizzati per gestire il login e l'accesso alle funzioni riservate del sito. La durata dei cookie normalmente dura 30 giorni e sono volti a riconoscere, per tale periodo, il computer del visitatore. La loro disattivazione potrebbe compromettere l'utilizzo dei servizi accessibili da login. La parte pubblica resta normalmente utilizzabile.
  • Cookie di analisi e prestazioni. Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.
  • Cookie di profilazione. Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. Il nostro spazio web non utilizza cookie di questo tipo.

Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è  disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito  gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/

Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514

Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy

Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/

Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/

Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics

Il sito Missione Cuore include alcuni componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i "cookie"  per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo dei siti web Missione Cuore  (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori di Missione Cuore riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:

https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:

https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie “sopravvivono” alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Missione Cuore , non fa uso di cookie persistenti, tuttavia, navigando sulle nostre pagine, si può interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT